Giovedì 19 Luglio 2018
EDITORIALE

FRENATA SUI FONDI PO FESR 2014-2020 ALLE IMPRESE

Francesco Picarella, Presidente di Confcommercio Sicilia, interviene in merito alla necessità di riunire “Il Comitato di Sorveglianza del Po Fesr”, organo che vigila sull`efficienza, l`efficacia e sulla qualità d`esecuzione del Programma Operativo, monitorando l`avanzamento della spesa e approvando eventuali modifiche ai documenti. Nel corso del Comitato di Sorveglianza del PO-FESR 2014-2020, tenutosi lo scorso 15 marzo a Palermo e presieduto dal Presidente Nello Musumeci, la Regione ha presentato lo stato di avanzamento del programma di spesa dei fondi in termini di procedure attivate. In quella occasione, la Regione, ha evidenziato dati non confortanti sulla eventuale rischio di non centrare gli obiettivi di dotazione finanziaria al 31/12/2018 e per scongiurare tale eventualità ha presentato alcune proposte di accelerazione della spesa, tra cui l`incremento della dotazione delle risorse destinate alle misure di aiuto alle imprese e l`accelerazione degli iter di spesa per le misure già pubblicate, riproponendosi di monitorare l`effetto di tali azioni correttive entro metà anno. Picarella sostiene che le imprese hanno fatto la loro parte, progettando nuovi investimenti per quasi 2,5 miliardi di euro per innovare il sistema produttivo dell`isola al fine di aumentare la produzione di beni e servizi e incrementare l`occupazione creando nuovi posti di lavoro. Prosegue Picarella che purtroppo, le dotazioni attualmente disponibili sono sufficienti a soddisfare non più di un terzo dei progetti presentati, per cui abbiamo accolto con particolare favore la proposta di incrementare le risorse disponibili e ne attendiamo l`attuazione. Allo stesso tempo non possiamo non essere preoccupati per la lentezza degli iter istruttori, rilevando che la maggior parte dei bandi chiusi tra luglio e novembre dello scorso anno, ad oggi non hanno prodotto le graduatorie. Picarella invita il Governo Musumeci a intervenire mediante l`attuazione del Piano di Rafforzamento Amministrativo, che renderebbe disponibili risorse e strumenti per adeguare la struttura regionale all`enorme sforzo che comporta la spesa dei fondi comunitari. Confcommercio Sicilia chiede al Presidente della Regione di convocare quanto prima l`annunciato Comitato di Sorveglianza di metà anno per il monitoraggio delle azioni correttive. Confcommercio Sicilia, infine, si attiverà per una pre riunione del partenariato socio-economico necessaria a concordare con le altre associazioni di categoria e le organizzazioni sindacali una posizione comune sull`attuazione del programma, esercitando le prerogative consultive e, quando necessario, di censura, che il Codice Europeo di Condotta sul Partenariato assegna alle organizzazioni di rappresentanza.

EDITORIALE   Martedì, 12 Giugno 2018

COMUNICATO NEO ELETTO PRESIDENTE REGIONALE FRANCESCO PICARELLA

“Questo è un momento importante, c'è molto entusiasmo e tanta soddisfazione. Si tratta di un risultato chiaro e impegnativo perché responsabile”: sono queste le prime parole pronunciate da Francesco Picarella, neo Presidente regionale di Confcommercio Sicilia. “Ora bisogna lavorare - ha proseguito il neo eletto - per rappresentare al meglio le oltre 30mila aziende siciliane con noi associate, che necessitano di un`azione forte di tutela sindacale e di rappresentanza. La mia, è stata un`elezione autentica, che mi dà quell`importante iniezione di fiducia perché avvenuta mediante il voto di 21 delegati su 39, secondo il metodo sancito dallo Statuto regionale, sottoscritto da tutte le Ascom Provinciali. Infine, nel ringraziare tutti i delegati, ribadisco che non farò mancare impegno, dedizione e condivisione, in piena sintonia con le altre territoriali e nel pieno rispetto del mandato conferitoci dalle imprese.

EDITORIALE   Martedì, 29 Maggio 2018

NUOVI VERTICI A CONFCOMMERCIO SICILIA

Dopo quasi un anno dalle dimissioni del Presidente Agen, l`Assemblea di Confcommercio Sicilia ha eletto Presidente Regionale

EDITORIALE   Martedì, 29 Maggio 2018

CONFCOMMERCIO SICILIA L`ASSEMBLEA GENERALE DOPO DIMISSIONI PRESIDENTE AGEN: “DA OGGI UNA FASE PROGETTUALE PER DARE SPINTA AL CAMBIAMENTO, ALLA POLITICA DAREMO UN PROGRAMMA CHIARO E DEFINITO PER AFFRONTARE LE NUOVE SFIDE”

CONFCOMMERCIO SICILIA L`ASSEMBLEA GENERALE DOPO DIMISSIONI PRESIDENTE AGEN: “DA OGGI UNA FASE PROGETTUALE PER DARE SPINTA AL CAMBIAMENTO, ALLA POLITICA DAREMO UN PROGRAMMA CHIARO E DEFINITO PER AFFRONTARE LE NUOVE SFIDE” IL VICE PRESIDENTE PACE “TRAGHETTERÀ” L`ASSOCIAZIONE FINO ALLE ELEZIONI IN OTTOBRE

EDITORIALE   Martedì, 25 Luglio 2017

HOME RESTAURANT

FIPE: Il disegno di legge sugli Home Restaurant è ora all`esame del Senato

EDITORIALE   Martedì, 14 Febbraio 2017

RHS 2016 - RISTORA HOTEL SICILIA

Torna l'edizione di Ristora Hotel Sicilia. Quest'anno la tredicesima edizione di Ristora Hotel Sicilia, la manifestazione fieristica regionale sostenuta da FIPE, Assipan e Federalberghi regionali e dedicata ai settori Ristorazione, Bar, Gelateria, Pasticceria, Panetteria ed in generale agli operatori del mondo HO.RE.CA.

EDITORIALE   Giovedì, 03 Novembre 2016

IL GIUDICE AMMINISTRATIVO VALUTA COMPATIBILE COL DIRITTO COMUNITARIO LA PROROGA AL 31 DICEMBRE 2020 DELLE CONCESSIONI DEMANIALI MARITTIME RILASCIATE DALLA REGIONE SICILIANA

IL GIUDICE AMMINISTRATIVO VALUTA COMPATIBILE COL DIRITTO COMUNITARIO LA PROROGA AL 31 DICEMBRE 2020 DELLE CONCESSIONI DEMANIALI MARITTIME RILASCIATE DALLA REGIONE SICILIANA

EDITORIALE   Lunedì, 25 Luglio 2016

COMUNICATO STAMPA - CONFCOMMERCIO SICILIA HA AVVIATO UNA PARTNERSHIP CON L`UNIVERSITÀ TELEMATICA INTERNAZIONALE UNINETTUNO

In un ottica di crescita ed espansione volta al cambiamento che tutto il Sistema Confcommercio sta vivendo, tenendo conto soprattutto delle esigenze e delle nuove attitudini degli associati, la Federazione regionale del Commercio, del Turismo, dei Servizi, delle Professioni e delle PMI di Sicilia vuole offrire ai propri aderenti opportunità e strumenti per migliorare la presenza sul territorio. Convinta che imprenditori o lavoratori dipendenti possano alle loro attitudini e capacità professionali attribuire un ulteriore riconoscimento accademico ampliando e laureando le proprie conoscenze e competenze, Confcommercio Sicilia ha avviato una partnership con l`Università Telematica Internazionale UNINETTUNO - Polo Tecnologico di Catania, nata dal modello didattico del NETTUNO Network per l'Università Ovunque, un Consorzio di 43 Università italiane e straniere, con cui, dal 1992, migliaia di studenti si sono laureati a distanza tramite televisione e Internet.

EDITORIALE   Lunedì, 21 Marzo 2016

APPELLO DEI LIBRAI ITALIANI

Il 27 luglio 2011 è entrata in vigore in Italia la legge n. 128 Nuova disciplina del prezzo dei libri (Legge Levi), con l`obiettivo di tutelare il mercato librario e garantire la diffusione del libro e della lettura L`applicazione della Legge 128/2011 nei fatti non ha raggiunto gli obiettivi per i quali era stata adottata

EDITORIALE   Venerdì, 04 Marzo 2016

FIAVET SICILIA IN FIAVET NAZIONALE

Ieri mattina durante il primo Consiglio Nazionale FIAVET, il Presidente della Fiavet Sicilia, Giuseppe Ciminnisi ha assunto l'incarico di componente di Giunta nazionale, con delega alla lotta all'abusivismo. Al Presidente Ciminnisi, Confcommercio Sicilia esprime sincere congratulazioni e augura un sereno e proficuo lavoro.

FIAVET SICILIA IN FIAVET NAZIONALE

Gentili Presidenti, Gentili Direttori, ieri mattina durante il primo Consiglio Nazionale FIAVET, il Presidente della Fiavet Sicilia, Giuseppe Ciminnisi ha assunto l'incarico di componente di Giunta nazionale, con delega alla lotta all'abusivismo. Al Presidente Ciminnisi, Confcommercio Sicilia esprime sincere congratulazioni e augura un sereno e proficuo lavoro.

FIAVET SICILIA ENTRA IN GIUNTA FIAVET NAZIONALE.

Gentili Presidenti, Gentili Direttori, ieri mattina durante il primo Consiglio Nazionale FIAVET, il Presidente della Fiavet Sicilia, Giuseppe Ciminnisi ha assunto l'incarico di componente di Giunta nazionale, con delega alla lotta all'abusivismo. Al Presidente Ciminnisi, Confcommercio Sicilia esprime sincere congratulazioni e augura un sereno e proficuo lavoro.

   Seguici su Facebook