Domenica 24 Settembre 2017
NOTIZIE

PIÙ SICUREZZA CON LA VIDEOSORVEGLIANZA

Nell'ambito di un convegno su Sicurezza e Legalità a Gela, il Consiglio regionale di Confcommercio si è riunito per un confronto con le istituzioni e per rispondere anche all'appello lanciato dall'Ascom gelese sulla difficile situazione di contrasto alla criminalità. In tale occasione è stato presentato il progetto di videosorveglianza "Negozio sicuro", un sistema di telecamere collegate con la centrale operativa della polizia. Tale progetto di fatto anticipa la diffusione in tutte le realtà locali di un sistema di protezione per gli esercizi commerciali, realizzato a seguito di un protocollo d'intesa con il Ministero degli Interni.

INIZIATIVE   Venerdì, 18 Dicembre 2009

VERTICE SU SICUREZZA E LEGALITÀ A GELA

Il presidente di Confcommercio Sicilia, Pietro Agen,per venerdì, 18 dicembre, alle 11,30, ha convocato proprio a Gela, una delle aree più «roventi» della Sicilia sul fronte della criminalità, il Consiglio regionale di Confcommercio. L`incontro si svolgerà nella zona industriale, nella sede Asi di contrada Brucazzi. Agen ha così voluto anche accogliere il grido d`allarme levato dal presidente dell`Ascom gelese, Rocco Pardo, il quale, nell`ultima riunione di Giunta, aveva illustrato ai colleghi la difficile situazione in cui sono costretti ad operare le attività commerciali, a causa di un progressivo ed esponenziale aumento del fenomeno malavitoso. La riunione di Confcommercio Sicilia sarà aperta al confronto con le istituzioni e le forze dell`ordine. Saranno presenti, oltre ai componenti del Consiglio di Confcommercio Sicilia, Andrea Colucci, responsabile Sicurezza e Legalità di Confcommercio nazionale, Giosuè Marino Commissario straordinario antiusura e antiracket, il presidente dell`Asi di Gela, Giuseppe Pisano, il presidente di Confcommercio di Caltanissetta, Giovanni Guarino.

INIZIATIVE   Martedì, 15 Dicembre 2009

PUBBLICATO BANDO PER IMPIANTI DI TELESORVEGLIANZA, IL PRESIDENTE CHESSARI SODDISFATTO

Pubblicato il bando nell`Albo pretorio della Provincia regionale, per ottenere i benefici economici per l`impianto di sorveglianza nei pubblici esercizi commerciali, ottiene l`apprezzamento convinto di Confcommercio.

  Mercoledì, 08 Ottobre 2008
   Seguici su Facebook