Lunedì 25 Settembre 2017
NOTIZIE

Dal 5 al 7 febbraio «Plantarum aetnae»  salone del florovivaismo mediterraneo - Palanaxos - Giardini Naxos (ME)

Si svolgerà al Palanaxos di Giardini Naxos (ME) dal 5 al 7 febbraio 2010 la seconda edizione di «Plantarum aetnae», il salone del florovivaismo mediterraneo promosso dalla Confvivai Confcommercio, organo che tutela gli interessi del settore florovivaistico valorizzandone l`immagine e la qualità, e organizzato dall`Expò Mediterraneo del Sistema Confcommercio Imprese per l`Italia di Catania.

01/02/2010

Si svolgerà al Palanaxos di Giardini Naxos (ME) dal 5 al 7 febbraio 2010 la seconda edizione di «Plantarum aetnae», il salone del florovivaismo mediterraneo promosso dalla Confvivai Confcommercio, organo che tutela gli interessi del settore florovivaistico valorizzandone l`immagine e la qualità, e organizzato dall`Expò Mediterraneo del Sistema Confcommercio Imprese per l`Italia di Catania.
Plantarum nasce come workshop nel 2008 a Giardini Naxos grazie all`intraprendenza di un gruppo di vivaisti associato a Confvivai, animato dalla voglia di svegliare il mercato del florovivaismo e creare un evento ad hoc dove gli addetti ai lavori potessero incontrarsi, confrontarsi, attingere informazioni, scambiare le reciproche conoscenze e ampliare i loro circuiti di vendita.
Preziosa la collaborazione nata con l`Expò Mediterraneo, l`organizzazione del Sistema Confcommercio Imprese per l`Italia di Catania che si occupa della realizzazione delle più importanti manifestazioni fieristiche della Sicilia, che ha accettato di buon grado l`invito dei vivaisti a far crescere e dare una maggiore visibilità all`evento.
Da questa attiva collaborazione si è passati da una fiera a carattere provinciale, quella svoltasi nel 2009, a un evento di caratura regionale, quello appunto che si terrà il 5, 6, e 7 febbraio 2010 sempre presso il Palanaxos di Giardini.
Plantarum Aetnae è adesso il salone florovivaistico più grande del Sud Italia, indirizzato agli operatori del settore ma aperto la domenica anche ai visitatori «col pollice verde» e ai curiosi.
In uno spazio fieristico di 5.000 mq, che ospita 150 stand per circa 100 espositori, si trovano migliaia di piante provenienti da tutta Europa ma anche tutti i prodotti della filiera, dal seme alla pianta, dal vaso al terriccio, dai macchinari al confezionamento, dall`editoria all`etichettatura.
Durante i tre giorni di manifestazione arrivano buyers italiani e stranieri che hanno la possibilità di partecipare a convegni, concorsi e tavole rotonde, momenti dedicati alla formazione professionale e all`informazione grazie ai seminari organizzati dagli esperti sulle ultime novità del settore.
Ampio spazio riservato anche a coloro che progettano il verde, i «landscape gardener», veri e propri architetti degli spazi esterni ed interni destinati al verde.

   Seguici su Facebook