In assenza di ulteriori precisazioni, si ricorda che la DICHIARAZIONE CARTACEA « MUD rifiuti speciali semplificato« è riservata esclusivamente ai produttori iniziali di rifiuti che, nella propria unità locale, producono fino ad un massimo di 5 rifiuti e, per ogni rifiuto, utilizzano non più di 3 trasportatori e non più di 3 destinatari finali. E` quanto previsto da Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 2 dicembre 2008, tutt`oggi in vigore.

Confcommercio Sicilia chiede alla Regione aiuti per le imprese e sussidi agli studenti

CONFCOMMERCIO SICILIA CHIEDE ALLA REGIONE AIUTI PER LE IMPRESE E SUSSIDI AGLI STUDENTI

Si è svolto a Villa Malfitano un confronto tra la Regione Siciliana e le parti sociali in vista della preparazione della Finanziaria 2010. Il Direttore Regionale di Confcommercio sicilia, Julo Cosentino, ha consegnato alcune proposte a sostegno delle imprese e del tessuto economico siciliano.

NUOVE SCADENZE SISTRI

NUOVE SCADENZE SISTRI

SCADE il 30 MARZO il termine ultimo di iscrizione al SISTRI per le imprese con più di cinquanta dipendenti, ed al 29 APRILE per le imprese con meno di 50 dipendenti. Lo ha stabilito il Decreto correttivo del 15 febbraio scorso.

Assemblea Confederale: Agen entra in giunta, Sangalli confermato presidente

ASSEMBLEA CONFEDERALE: AGEN ENTRA IN GIUNTA, SANGALLI CONFERMATO PRESIDENTE

L`Assemblea ordinaria di Confcommercio-Imprese per l`Italia, tenutasi a Roma il 4 marzo 2010, per il rinnovo delle cariche ha rieletto per acclamazione Carlo Sangalli alla guida della Confederazione per il quinquennio 2010-2015. Il presidente di Confcommercio Sicilia Pietro Agen entra a far partre della Giunta Confederale che, in base al nuovo statuto, è ora composta da quindici membri.

Fondo per il Commercio, Agen: Il Commissariamento non sia un metodo

FONDO PER IL COMMERCIO, AGEN: "IL COMMISSARIAMENTO NON SIA UN METODO"

«Il commissariamento del Fondo per il Commercio non finisca per rappresentare un metodo: sia al più presto ricostituito il Comitato di gestione. La responsabilità del blocco delle pratiche, che si è protratto per circa un anno, non è certo imputabile alle imprese o alle associazioni, ed è quindi necessario che il commissariamento sia soltanto una parentesi, e soprattutto è opportuno che sia risolta al più presto tale impasse, secondo i principi di rappresentatività che avevamo invocato". E` l`invito rivolto al Governo regionale da Pietro Agen, presidente della Confcommercio Sicilia-Imprese per l`Italia.

Dal 5 al 7 febbraio «Plantarum aetnae»  salone del florovivaismo mediterraneo - Palanaxos - Giardini Naxos (ME)

DAL 5 AL 7 FEBBRAIO «PLANTARUM AETNAE»  SALONE DEL FLOROVIVAISMO MEDITERRANEO - PALANAXOS - GIARDINI NAXOS (ME)

Si svolgerà al Palanaxos di Giardini Naxos (ME) dal 5 al 7 febbraio 2010 la seconda edizione di «Plantarum aetnae», il salone del florovivaismo mediterraneo promosso dalla Confvivai Confcommercio, organo che tutela gli interessi del settore florovivaistico valorizzandone l`immagine e la qualità, e organizzato dall`Expò Mediterraneo del Sistema Confcommercio Imprese per l`Italia di Catania.

Calendario delle vendite promozionali e delle vendite di fine stagione o saldi per il biennio 2010-2011.

CALENDARIO DELLE VENDITE PROMOZIONALI E DELLE VENDITE DI FINE STAGIONE O SALDI PER IL BIENNIO 2010-2011.

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana del 24 dicembre 2009, n. 60, il Decreto dell'Assessorato Regionale Cooperazione Commercio Artigianato e Pesca riguardante il calendario delle vendite promozionali e dei saldi di fine stagione relativi agli anni 2010/2011.

E' nata l'Unione delle Associazioni delle PMI siciliane

E' NATA L'UNIONE DELLE ASSOCIAZIONI DELLE PMI SICILIANE

Confcommercio Sicilia, Confesercenti Sicilia, Cna Sicilia, Confartigianato Sicilia, Casa, Legacooperative e Confcooperative hanno ritenuto di dover sperimentare una nuova forma di aggregazione per «interpretare gli interessi e i bisogni dei comparti rappresentati, in maniera piu` uniforme e con una visione piu` compiuta dello sviluppo economico della Sicilia».

Più sicurezza con la videosorveglianza

PIÙ SICUREZZA CON LA VIDEOSORVEGLIANZA

Nell'ambito di un convegno su Sicurezza e Legalità a Gela, il Consiglio regionale di Confcommercio si è riunito per un confronto con le istituzioni e per rispondere anche all'appello lanciato dall'Ascom gelese sulla difficile situazione di contrasto alla criminalità. In tale occasione è stato presentato il progetto di videosorveglianza "Negozio sicuro", un sistema di telecamere collegate con la centrale operativa della polizia. Tale progetto di fatto anticipa la diffusione in tutte le realtà locali di un sistema di protezione per gli esercizi commerciali, realizzato a seguito di un protocollo d'intesa con il Ministero degli Interni.

Vertice su Sicurezza e Legalità a Gela

VERTICE SU SICUREZZA E LEGALITÀ A GELA

Il presidente di Confcommercio Sicilia, Pietro Agen,per venerdì, 18 dicembre, alle 11,30, ha convocato proprio a Gela, una delle aree più «roventi» della Sicilia sul fronte della criminalità, il Consiglio regionale di Confcommercio. L`incontro si svolgerà nella zona industriale, nella sede Asi di contrada Brucazzi. Agen ha così voluto anche accogliere il grido d`allarme levato dal presidente dell`Ascom gelese, Rocco Pardo, il quale, nell`ultima riunione di Giunta, aveva illustrato ai colleghi la difficile situazione in cui sono costretti ad operare le attività commerciali, a causa di un progressivo ed esponenziale aumento del fenomeno malavitoso. La riunione di Confcommercio Sicilia sarà aperta al confronto con le istituzioni e le forze dell`ordine. Saranno presenti, oltre ai componenti del Consiglio di Confcommercio Sicilia, Andrea Colucci, responsabile Sicurezza e Legalità di Confcommercio nazionale, Giosuè Marino Commissario straordinario antiusura e antiracket, il presidente dell`Asi di Gela, Giuseppe Pisano, il presidente di Confcommercio di Caltanissetta, Giovanni Guarino.

top